Home » Blog » Outsourcing per la pulizia del tuo albergo: vantaggi e svantaggi.

Outsourcing per la pulizia del tuo albergo: vantaggi e svantaggi.

Una domande delle più ricorrenti di un imprenditore alberghiero è se appaltare oppure no il servizio di pulizia delle camere del proprio albergo. Una scelta delicata sicuramente su cui ci siamo imbattuti tutti.

I vantaggi di questa scelta sono molteplici, ma è molto importante valutare anche gli eventuali svantaggi prima di prendere una decisione.

Appaltare le pulizie del proprio albergo: i Pro.

Tra i principali vantaggi dell’outsourcing delle pulizie dell’hotel:

  • vengono eliminati i costi fissi del personale. Dato che l’ housekeeping rappresenta in genere uno dei reparti con il più alto numero di dipendenti, si tratta di un’operazione che alleggerisce la struttura in modo sostanziale;
  • l’hotel paga all’appaltatore solo le camere effettivamente pulite;
  • si ha una maggiore flessibilità in quanto le società appaltatrici sono in grado di adattare i servizi alle esigenze specifiche dell’hotel, anche in caso di variazioni stagionali;
  • le società di outsourcing dovrebbero essere in grado di garantire un buon standard di pulizia di qualità, grazie alla continua ricerca di personale e alla disponibilità di attrezzature e prodotti professionali;
  • l’outsourcing ci consente di riorganizzare il servizio utilizzando alcune risorse dedicandole verso altre mansioni;
  • ultimo ma non ultimo per importanza vantaggio che si ha nell’esternalizzare le pulizie nel tuo albergo riguarda l’assenza di costi assicurativi che sono a carico della società di outsourcing, che potrà anche aggiungere alla polizza anche il proprietario dell’hotel al fine di garantire una protezione totale nell’eventualità di controversie con terze persone.

Perchè non appaltare l’housekeeping: gli Svantaggi dell’outsourcing.

Tra gli svantaggi che abbiamo riscontrato invece ci sono:

  • la perdita di un certo controllo sul processo di pulizia delle proprie camere e la mancanza di programmazione nelle pulizie ;
  • la comunicazione con la società di outsourcing può essere difficile o addirittura complicata rispetto alla comunicazione con personale interno;
  • in alcuni casi, il servizio di pulizia può non essere all’altezza delle aspettative;
  • l’albergatore è in regime di consolidoil dipendente dell’appaltatore a cui non sono stati versati correttamente stipendi e contributi ha titolo per riscuoterli direttamente dall’hotel per cui lavora.

Pulizie in Hotel ed Housekeeping. I consigli di Best Hospitality:

Il consiglio è quello di diffidare di tariffe troppo basse: il costo del lavoro in Italia purtroppo è elevato e data la marginalità bassissima dell’outsourcing, pagare troppo poco equivale a rischiare di rimetterci successivamente in termini di qualità e contenziosi. L’outsourcing risulta vincente se e solo se viene affidato ad un fornitore serio e responsabile, che diventi un vero e proprio partner dell’albergatore.

Condividi questo articolo su

Articoli correlati

Strategia

Il controllo di gestione 
Non lasciare alla provvidenza i numeri del tuo hotel. Il controllo di gestione è quell'attività che ti permette di tenere sotto controllo l'andamento della tua struttura

Strategia

Come aumentare il fatturato del tuo hotel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *