Home » Blog » Come aumentare la tariffa media giornaliera e i tassi di occupazione del tuo albergo?

Come aumentare la tariffa media giornaliera e i tassi di occupazione del tuo albergo?

Una buona tariffa media giornaliera (ADR) è da sempre il sogno di ogni albergatore e dunque ti consiglio di:

Gestire in modo efficace la reputazione del tuo hotel
Oggi, la maggior parte dei viaggiatori consulta siti di recensioni di alberghi come TripAdvisor e piattaforme di social media prima di prendere qualsiasi decisione sulla prenotazione.
Una reputazione on line ben mantenuta aiuterà a fidelizzare i clienti e per esperienza probabilmente porterà più affari. Naturalmente, offrire la migliore esperienza al cliente contribuisce notevolmente a costruire un’eccellente reputazione del tuo albergo.
Si potrebbe percorrere ciclicamente la strada di offrire coupon e sconti in modo da dare ai tuoi ospiti la giusta spinta a lasciare feedback positivi sui siti di recensioni più popolari.

Conoscere attentamente la strategia prezzi dei tuoi concorrenti
Noi albergatori teniamo d’occhio la concorrenza come regola generale. Concorrenza d’area ma anche concorrenza di servizi.
Con i progressi tecnologici di oggi, puoi sempre fare affidamento sull’intelligenza artificiale con programmi dedicati per monitorare le tariffe dei tuoi concorrenti e adattare le tue di conseguenza, creando anche maglie tariffarie a specchio se l’offerta riguarda lo stesso segmento e analizzare dove si può creare margine sulle tariffe.

Offri Pacchetti esclusivi e Promozioni Mirate
Che si tratti di pacchetti completi con soggiorno, pasti e servizi benessere o di offerte su misura calibrate per le esigenze e preferenze, i viaggiatori molto spesso cercano l’offerta migliore.
Un pacchetto ad esempio che copre l’intero mondo di servizi che un albergo può offrire e attentamente adattato ai gusti del viaggiatore può invogliarlo a prenotare. Attuando la giusta politica di prezzi è molto probabile che la tariffa giornaliera media (ADR) e il tasso di occupazione del tuo hotel aumentino.

-Offri sconti su soggiorni prolungati
La maggior parte dei viaggiatori cerca di immergersi nella cultura e nella storia della città per avere un’atmosfera più intima di un nuovo posto. Tenendo presente che potrebbero restare un po’ più a lungo, offrire ai tuoi ospiti uno sconto sul soggiorno della terza o quarta notte potrebbe attirare più clienti, con il risultato finale di avere tassi di occupazione più alti.

-Utilizza un sistema di gestione delle entrate (RMS) per gestire le tariffe
Ormai la nuova generazione di albergatori utilizza il software di gestione delle entrate (RMS) per determinare i prezzi migliori delle camere attraverso un efficiente sistema di gestione dei ricavi gestendo automaticamente una serie di algoritmi complessi con dati su domanda e offerta per determinare i prezzi finali delle camere.

Condividi questo articolo su

Articoli correlati

Strategia

Il controllo di gestione 
Non lasciare alla provvidenza i numeri del tuo hotel. Il controllo di gestione è quell'attività che ti permette di tenere sotto controllo l'andamento della tua struttura

Strategia

Come aumentare il fatturato del tuo hotel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *